lunedì 28 novembre 2016

Umido di coniglio con funghi alla francese

PRIMA DI INIZIARE...
● DOSI: 4 PERSONE
● DIFFICOLTÀ: MEDIA
● COSTO: MEDIO
● TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 180 minuti 
INGREDIENTI....
● 1 coniglio (circa 800 g); 
● 4 cipolle, 400 g di funghi, 1 carota;
● 1 costa di sedano, 1 scalogno; 
● 1 pomodoro, foglie di cavolo;
● 20 cl di vino bianco secco;
● 10 cl di Cognac, farina;
● olio extravergine di oliva;
● burro, sale e pepe.

                                                                     PREPARAZIONE

● I FASE: Pulite i funghi. Tagliate a pezzetti il coniglio, infarinateli e fateli rosolare con olio e burro. Aggiungete le cipolle e i funghi tritati. Salate e pepate. Tritate le altre verdure.
 II FASE: Disponete sul fondo di una pirofila delle foglie di cavolo ben lavate e asciugate. 
● III FASE: Sistemate i pezzi di coniglio, coprite con il trito di cipolle e funghi e con il sugo di cottura. Distribuite sopra il trito di verdure crude e bagnate con il vino e il Cognac. Salate e pepate.
● IV FASE: Chiudete con altre foglie di cavolo, coprite con il coperchio e cuocete in forno a 120 - 150  gradi per circa 2 ore e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola...

                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA....


venerdì 28 ottobre 2016

Zuppa di castagne e porcini

PRIMA DI INIZIARE...
● DOSI: 6 PERSONE
● DIFFICOLTÀ: MEDIA
● COSTO: MEDIO
● TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 90 minuti 
INGREDIENTI....
● 3 funghi porcini;  
● 500 g di castagne;
● 1 l di brodo; 
● 6 foglie di salvia;
● timo;
● 25 g di burro;
● sale.

                                                                     PREPARAZIONE

● I FASE: In una pentola abbastanza capiente fate cuocere le castagne per 30 minuti, quindi privatele della buccia, mettetele nel brodo e fatele ancora cuocere.
 II FASE: Nel frattempo pulite con cura i funghi porcini, poi tagliate a fette le cappelle e grattugiate i gambi. 
● III FASE: Ponete il burro in una padella dai bordi alti. Quando questo inizia a friggere mettetevi i funghi e fateli soffriggere per 2 o 3 minuti a fuoco vivace.
● IV FASE: Quando le castagne saranno sufficientemente morbide, unitevi i funghi grattugiati e le fettine saltate, aggiustate di sale e condite con salvia e timo, che aumenteranno la dolcezza del fungo diminuendo allo stesso tempo il gusto robusto della castagna. Passate in modo da ottenere una crema e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola...

                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA....


martedì 25 ottobre 2016

Carrè di Agnello laccato con cipolline e capperi

PRIMA DI INIZIARE...
● DOSI: 4 PERSONE
● DIFFICOLTÀ: MEDIA
● COSTO: MEDIO
● TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 140 minuti 
INGREDIENTI....
● 2 carrè di agnello;  
● 400 g di ossa di agnello;
● 350 g di cipolline; 
● 20 g di capperi;
● miele;
● 1 costa di sedano;
● 1 cipolla;
● 2 carote;
● 2 spicchi di aglio;
● 10 cl di vino rosso;
● burro;
● olio extravergine di oliva;
● sale e pepe in grani.
                                                                 PREPARAZIONE

● I FASE: Mondate e tritate il sedano, le carote e la cipolla. Mettete le ossa di agnello in padella con un filo di olio e fatele leggermente tostare.
 II FASE: Aggiungete le verdure e l'aglio. Versate il vino, lasciate evaporare e infine unite dell'acqua fino a coprire le ossa. Fate sobbollire per circa 2 ore
● III FASE: Filtrate e fate ridurre ulteriormente sul fuoco legando con una noce di burro fino a ottenere un fondo. Salate e pepate i carrè di agnello e rosolateli in una padella con un filo di olio "l'agnello deve risultare dorato e croccante".
● IV FASE: Fateli riposare su una teglia. Nel frattempo, dorate le cipolline con un filo di olio, aggiungete i capperi dissalati e 3 cucchiai di miele e fate caramellare la salsa aggiungendo il fondo di agnello.
● V FASE: Riscaldate il forno a 180 gradi e, con un pennello, spalmate la salsa sui carrè che andranno infornati per 4 minuti
● VI FASE: Toglieteli dal forno e ricavatene le costolette che dovranno risultare rosa e tenere all'interno.
● VII FASE: Adagiate le cipolline e i capperi nel piatto sistemandovi poi le costolette. Nappate con la salsa e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola...

                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA....


domenica 7 agosto 2016

Tortini di cipolla e tartufo nero

PRIMA DI INIZIARE...
● DOSI: 4 PERSONE
● DIFFICOLTÀ: MEDIA
● COSTO: MEDIO-ALTO
● TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 50 minuti 
INGREDIENTI....
● 6 cipolle;  
● 1 tartufo nero;
● 100 g di guanciale affumicato a fette; 
● 250 ml di panna fresca;
● 25 cl di brodo vegetale;
● 50 g di burro;
● sale e pepe.
                                                                 PREPARAZIONE

● I FASE: Sciogliete in una padella il burro e soffriggetevi il guanciale, tenendone da parte 4 fette. 
 II FASE: Aggiungete le cipolle mondate e tritate 10 g di tartufo pulito e anch'esso tritato.
● III FASE: Aggiungete la panna e il brodo, salate, pepate e cuocete per 10 minuti a fiamma vivace. 
● IV FASE: Con un anello di metallo componete nei piatti il tortino di cipolle e decorate con le fette di guanciale tenute da parte e il restante tartufo tagliato a lamelle sottili e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA....



mercoledì 3 agosto 2016

Muffin Kumquat

PRIMA DI INIZIARE...
● DOSI: 12 PERSONE
● DIFFICOLTÀ: MEDIA
● COSTO: MEDIO
● TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 45 minuti 
INGREDIENTI....
● 180 g di burro (ammorbidito a temperatura ambiente);  
● 180 g di zucchero;
● i semi di 1 bacca di vaniglia; 
● 1 pizzico di sale;
● la scorza grattugiata di 1 arancia non trattata;
● 2 uova intere + 1 tuorlo (temperatura ambiente);
● 200 ml di latte (temperatura ambiente);
● 50 ml di succo d'arancia;
● 380 g di farina 00;
● 1 bustina (16 g) di lievito vanigliato per dolci;
● 12 Kumquat;
● 150 g di zucchero a velo;
● 3 cucchiai di acqua tiepida;
● 3 cucchiai di zucchero semolato (per i Kumquat);
● 400 ml di acqua fredda.
                                                                 PREPARAZIONE

● I FASE: Lavate bene i Kumquat e senza sbucciarli, metteteli in una pentola con 400 ml di acqua fredda e 3 cucchiai di zucchero semolato, quindi trasferisci la pentola su fuoco vivace e porta a bollore. Lascia cuocere per 5 minuti i Kumquat, calcolando il tempo da quando l'acqua inizierà a bollire. Trascorso il tempo necessario, scolateli e lasciali raffreddare.
 II FASE: Nel frattempo accendi il forno in modalità statica a 180 gradi e appena sarà caldo, prepara l'impasto dei muffin " sbatti il burro assieme allo zucchero e ai semi della bacca di vaniglia, utilizzando le fruste elettriche, fino a ottenere una crema liscia e lucida. 
● III FASE: Unisci la scorza grattugiata dell'arancia e un pizzico di sale, quindi sbatti ancora per 5 minuti, fino a quando il composto risulterà ben liscio e cremoso. 
● IV FASE: Frulla i Kumquat (con la buccia) precedentemente lessati, intiepiditi e privati degli eventuali semini interni (i semi sono rari da trovare in questi frutti, ma può capitare), utilizzando un mixer o un frullatore fino a ridurli in una purea fine, poi tienila da parte.
● V FASE: Unisci alla crema di burro e zucchero, il tuorlo e le due uova, aggiungendone una alla volta e sbattendo con le fruste, poi unisci poco alla volta il latte e successivamente il succo d'arancia e la purea di Kumquat, mescolando energicamente il tutto con una frusta a mano, fino a quando il composto sarà liscio e omogeneo.
● VI FASE: In una ciotola a parte setaccia la farina assieme al lievito e incorporala poca per volta al composto umido, fino ad ottenere un impasto cremoso, denso e omogeneo.
● VII FASE: A questo punto suddividi l'impasto in 12 stampini da muffin all'interno dei quali avrai messo dei pirottini di carta (quelli classici da muffin) riempiendoli per circa due terzi (non di più, perché i muffin tendono a gonfiarsi parecchio) quindi trasferiscili in forno caldo in modalità statica a 180 gradi per circa 20-25 minuti, fino a quando saranno cotti e ben gonfi (per verificarne la cottura puoi fare la prova dello stecchino, se infilando uno stecco all'interno dei muffin questo ne esce pulito e senza dell'impasto cremoso attaccato, significa che sono cotti).
● VIII FASE: Una volta cotti, lascia intiepidire i muffin nel forno con lo sportello aperto per 5 minuti, poi sfornali e lasciali freddare completamente prima di glassarli.
●  IX FASE: Quando saranno freddi, mescola in una ciotolina a 150 g di zucchero a velo assieme a 3 cucchiai di acqua tiepida, fino ad ottenere una glassa bianca e spessa, quindi prelevare un cucchiaino alla volta e utilizzala per glassare i muffin ormai freddi. Lascia rapprendere completamente la glassa, prima di servire la vostra gustosa ricetta a tavola...

                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA....



martedì 26 luglio 2016

Tagliatelle alla cipolla

PRIMA DI INIZIARE...
● DOSI: 4 PERSONE
● DIFFICOLTÀ: BASSA
● COSTO: MEDIO
● TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 45 minuti 
INGREDIENTI....
● 300 g di tagliatelle all'uovo;  
● 2 cipolle;
● 10 cl di Marsala; 
● 10 cl di brodo vegetale;
● 1 cucchiaio di curry;
● burro e sale.
                                                                 PREPARAZIONE

● I FASE: Mondate e tagliate a fette sottili le cipolle. Fatele soffriggere in una padella capiente con una noce di burro.   
 II FASE: Aggiungete poi il brodo e stufatele per 10 minuti. Versate il Marsala, fatelo evaporare e unite il curry.
● III FASE: Lessate in abbondante acqua salata le tagliatelle, scolatele al dente e versatele nella padella delle cipolle. Mescolate e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA....