venerdì 31 agosto 2012

ORECCHIETTE CON RUCOLA E PANCETTA



PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: FACILE
COSTO: MEDIO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 60 MINUTI CIRCA
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
occorrono per 4 persone:
300 g di orecchiette;
2 mazzetti di rucola;
30 g di pancetta;
4 cucchiai di parmigiano reggiana;
350 g di pomodori pelati ;
2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
sale, pepe.

                                                              PREPARAZIONE
I FASE: MONDARE LA RUCOLA, eliminare le foglie rovinate e lavarla più volte in acqua fredda, poi farla sbollentare per qualche minuto in acqua adeguatamente salata in ebollizione e scolarla.
II FASE: FAR ROSOLARE LA PANCETTA, tagliata a dadini nell'olio, unire i pomodori pelati schiacciati con la forchetta, condire con poco sale e un po' di pepe macinato sl momento, rimescolare e lasciare restringere il sughetto a calore moderato. Solo alcuni minuti prima di spegnere il fuoco incorporarvi la rucola tagliata grossolanamente.
III FASE: NEL FRATTEMPO CUOCERE LE ORECCHIETTE, in abbondante acqua salata in ebollizione, scolarle al dente, versarle direttamente nel recipiente contenente il condimento appena preparato, rimescolare, lasciarle insaporire, quindi spolverizzare con il parmigiano reggiano grattugiato e infine servire subito in tavola.

       ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!!

LE RICETTE SEGRETE DI NONNA MARIA...



martedì 28 agosto 2012

Pasta al verde


                                         
PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: FACILE
COSTO: MEDIO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 55 MINUTI CIRCA
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
occorrono per 4 persone:
300 g di mezze penne;
1 mazzetto di prezzemelo;
1 mazzetto di basilico;
1 cucchiaio di capperi;
3 filetti di acciughe;
6 cucchiai di olio extravergine di oliva;
1 spicchio di aglio;
sale, pepe.

                                                       PREPARAZIONE
I FASE: LAVARE IL PREZZEMOLO E IL BASILICO, e farli asciugare sopra un canovaccio pulitissimo, metterli nel vasetto del frullatore, aggiungere lo spicchio d'aglio, i capperi,le acciughe divise a pezzetti, l'olio d'oliva, un pizzico di sale e pepe macinato al momento. Frullare bene tutti questi ingredienti e versare il composto nella salsiera.
II FASE: FAR CUOCERE LA PASTA, fin abbondante acqua salata e scolarla al dente.
III FASE: AGGIUNGERE ALLA SALSA appena preparata 2 cucchiai di acqua di cottura, mescolare, condire la pasta e servire subito.

ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!!

LE RICETTE SEGRETE DI NONNA MARIA...


venerdì 24 agosto 2012

MACCHERONI GAMBERETTI E FAGIOLI




PRIMA DI INIZIARE...

DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: FACILE
COSTO: MEDIO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 1h 30 MINUTI CIRCA
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
occorrono per 4 persone:
300 g di maccheroni;
100 g di fagioli;
i cipolla;
250 di code di gamberetti;
mezzo gambo di sedano;
1 spicchio d'aglio;
4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
1 foglia di alloro;
qualche foglia di prezzemolo;
sale, pepe.

                                                              PREPARAZIONE

I FASE: FAR MACERARE I FAGIOLI, per circa 12 ore in acqua fredda. Scolarli, risciacquarli e metterli in un tegame con mezza cipolla pelata, il sedano mondato,lavato e tagliato a pezzi, l'alloro e l'aglio sbucciato; coprirli con acqua fredda, porre il tegame sul fuoco e portare lentamente a ebollizione; insaporirli con sale e pepe appena macinato e farli cuocere per un'ora circa.
II FASE: TIRARE FINEMENTE LA MEZZA CIPOLLA RIMASTA, farla imbiondire in un tegame con l'olio, aggiungere i fagioli lessati e scolati e farli insaporire per qualche minuto. 
III FASE: SGUSCIARE I GAMBERETTI, aggiungerli ai fagioli insieme con un pizzico di sale e pepe, farli cuocere per 2-3 minuti mescolando con un cucchiaio di legno. Prima di togliere il tegame
dal fuoco aggiungere il prezzemolo tritato.
IV FASE: PORTARE A EBOLLIZIONE, in una pentola abbondante acqua salata, cuocervi al dente i maccheroni, scolarli, mescolarli al condimento di fagioli e gamberetti e servirli subito.
          
             ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!!

LE RICETTE SEGRETE DI NONNA MARIA...



giovedì 23 agosto 2012

FARFALLE CON ASPARAGI E POMODORI



PRIMA DI INIZIARE...

DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: FACILE
COSTO: MEDIO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 45 MINUTI CIRCA
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
occorrono per 4 persone:
300 g di farfalle;
500 g di asparagi;
300 di pomodori;
mezzo peperoncino;
1 spicchio d'aglio;
4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
3 cucchiai di parmigiano reggiana grattugiato;
sale.

                                                                PREPARAZIONE

I FASE: MONDARE GLI ASPARAGI, lavarli in acqua fredda corrente, tagliarne le punte e cuocerle per 10 minuti in poca acqua bollente salata. Scolarle quando sono cotte ma ancora ben sode. Pulire i pomodori, tagliarli a metà, privarli dei semi, quindi ridurli a pezzetti. 

II FASE: IN UNA PADELLA scaldare 'olio e farvi rosolare l'aglio mondato e tagliato a metà e il peperoncino sbriciolato. Unirvi gli asparagi e i pomodori, salare e portare a cottura.

III FASE: NEL FRATTEMPO, cuocere le farfalle in acqua salata bollente e scolarle al dente. Unirle al condimento, rimestare bene per amalgamare i sapori, quindi servire subito, cosparso di parmigiano reggiano.

          ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!!

LE RICETTE SEGRETE DI NONNA MARIA...



lunedì 6 agosto 2012

TAGLIATELLE AI CARCIOFI




PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: FACILE
COSTO: MEDIO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 45 MINUTI CIRCA
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
occorrono per 4 persone:
250 di tagliatelle all'uovo;
4 carciofi;
200 g di passata di pomodoro;
1 spicchio d'aglio;
1 gambo di prezzemolo;
1 rametto di maggiorana;
3 cucchiai di olio extravergine di oliva;
20 g di burro;
2 cucchiai di succo di limone;
2 cucchiai di grana grattuggiato;
sale e pepe.

                                                               PREPARAZIONE
I FASE: PRIVARE I CARCIOFI delle foglie esterne più dure e delle punte; tagliarli a fette sottili mettendoli immediatamente in una terrina contenente acqua acidulata con il succo di limone
per non farli annerire.
II FASE: PORRE IN UNA CASSERUOLA l'olio, lo spicchio d'aglio sbucciato e leggermente schiacciato, la maggiorana e il gambo di prezzemolo; farli appassire a fuoco moderato. Aggiungere i
carciofi ben scolati e asciugati con un canovaccio da cucina pulito, salarli, peparli e farli rosolare per 2-3 minuti a fuoco vivace, mescolando spesso con un cucchiaio di legno. Unire la passata di pomodoro e continuare la cottura, a fuoco moderato, per 8-10 minuti bagnando con qualche cucchiaio d'acqua se necessario. A fine cottura eliminare l'aglio, la maggiorana e il gambo di prezzemolo.
III FASE: NEL FRATTEMPO FAR CUOCERE al dente le tagliatelle in abbondante acqua salata in ebollizione; scolarle; condirle con il sugo di carciofi, il burro e 1-2 cucchiai di acqua di cottura della pasta.
IIII FASE: SERVIRE LE TAGLIATELLE ai carciofi cosparse di prezzemolo tritato e accompagnarle con il formaggio grana  grattugiato.

ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!!

LE RICETTE SEGRETE DI NONNA MARIA...



mercoledì 1 agosto 2012

INVOLTINI DI PESCE SPADA



PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: FACILE
COSTO: MEDIO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 30MINUTI CIRCA
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
occorrono per 4 persone:
8 fette di pesce spada tagliate sottili;
5 fette di pancarrè integrale;
2 cucchiai abbondanti di pecorino grattugiato;
1 spicchio d'aglio;
1 cucchiaio di uvetta;
1 cucchiaio di pinoli;
olio extravergine di oliva;
alloro, sale, pepe.

                                                            PREPARAZIONE
1 FASE: METTETE LE FETTE DI PESCE SUL TAGLIATE E ALLARGATELE LEGGERMENTE CON LE MANI FACENDO ATTENZIONE A NON ROMPERLE. PASSATE AL MIXER LE FETTE DI PANCARRÈ INTEGRALE, PER SBRICIOLARLE, POI FATELE TOSTARE LEGGERMENTE IN UNA PADELLA SENZA CONDIMENTO E METTETELE IN UNA CIOTOLA. AGGIUNGETE IL PECORINO, LO SPICCHIO D'AGLIO TRITATO FINEMENTE, L'UVETTA AMMORBIDITA IN ACQUA TIEPIDA E BEN STRIZZATA E I PINOLI. REGOLATE DI SALE E PEPE E MESCOLATE CON CURA, VERSANDO UN FILO DI OLIO FINO A OTTENERE UN COMPOSTO BEN AMALGAMATO. 
2 FASE: FARCITE LE FETTE DI PESCE CON IL RIPIENO PREPARATO, RIPIEGATE I BORDI VERSO L'INTERNO E AVVOLGETELE A INVOLTINO. INFILATE GLI INVOLTINI A 2 A 2 SU SPIEDINI DI LEGNO, ALTERNANDOLI CON FOLGIE DI ALLORO. CUOCETELI ALLA GRIGLIA ROVENTE O SULLA BRACE E SERVITE LA VOSTRA GUSTOSA RICETTA A TAVOLA.. 

ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!!

LE RICETTE SEGRETE DI NONNA MARIA...