venerdì 11 gennaio 2013

Ravioli agli asparagi selvatici



PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: FACILE
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 90 MINUTI CIRCA
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
per la pasta;
250 g di farina;
2 uova;
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva;
1 pizzico di sale;
1 albume d'uovo per spennellare.
per il ripieno;
600 g di asparagi selvatici;
2 uova;
3 cucchiai di formaggio grana grattugiato;
sale e pepe.
per il condimento;
60 g di burro;
60 g di panna;
2 cucchiai di formaggio grana grattugiato.

                                                                                  PREPARAZIONE

I FASE: Preparare la pasta, setacciare la farina sulla spianatoia, disporla a fontana e mettervi al centro le uova, l'olio, 2-3 cucchiai d'acqua e il sale. Lavorare gli ingredienti fino a ottenere un impasto abbastanza morbido e omogeneo. 
II FASE: Preparare il ripieno, privare gli asparagi della parte finale più dura, pelarli e farli cuocere a vapore, scolarli e asciugarli delicatamente, quindi tritarli e tenere da parte qualche punta per la decorazione del piatto. Mettere gli asparagi tritati in una terrina, aggiungere il formaggio grana grattugiato, le uova, il sale e il pepe, mescolare con un cucchiaio di legno facendo amalgamare bene gli ingredienti. Far raffreddare completamente l'impasto, quindi porlo in frigorifero e tenervelo per almeno 30 minuti, per farlo rapprendere bene.
III FASE: Preparare i ravioli, stendere la pasta, poco per volta, in strisce della larghezza di 8 centimetri circa, distribuirvi sopra a mucchietti il ripieno preparato, alla distanza di circa 4 centimetri l'uno dall'altro, spennellare i bordi della pasta con l'albume d'uovo, leggermente battuto con una forchetta, richiudere la pasta su se stessa e premere intorno a ogni mucchietto per farla aderire. Ritagliare quindi i ravioli con la rotella dentellata oppure con uno stampino.
IV FASE: Far cuocere i ravioli, in abbondante acqua salata in ebollizione per 5 minuti, scolarli al dente, disporli in una pirofila, distribuirvi sopra il burro a fiocchetti, cospargerli di formaggio grana grattugiato e versarvi, infine, delicatamente la panna.
V FASE: Al momento di servire, far gratinare i ravioli in forno, preriscaldato a 250° C, per 5 minuti. Togliere la pirofila dal forno, disporre i ravioli sul piatto di portata e decorarli con le punte di asparagi tenute da parte, e infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                       ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...



Nessun commento:

Posta un commento