mercoledì 22 maggio 2013

Insalata di pasta e roast-beef


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 6 PERSONE
DIFFICOLT.: FACILE
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 50 minuti circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
250 g di pennette rigate;
1 kg e mezzo di roast-beef, tagliato a fettine;
30 g di burro;
1 cucchiaio di olio;
120 g di olive nere;
2 pomodori freschi;
8 carciofini, tagliati a fettine;
2 cucchiai di parmigiano grattugiato;
per il condimento al pesto;
250 g di basilico fresco;
60 ml di olio d'oliva;
2 spicchi di aglio;
20 g di parmigiano grattugiato;
2 cucchiai di pinoli.

                                                                                  PREPARAZIONE

I FASE: Eliminate dal pezzo di roast-beef ogni parte grassa. In una padella, fate scaldare il burro e l'olio e aggiungetevi le fette di roastbeef tagliate non troppo sottili. Cuocete a fuoco sostenuto e girate
spesso le fettine per farle rosolare uniformemente da ambedue le parti. Rimuovete dal fuoco. 
II FASE: Preparate, nel frattempo, il condimento. Miscelate bene, meglio se con un robot da cucina, il basilico con l'olio, l'aglio, il parmigiano ed i pinoli. Dovrete ottenere una crema densa. Con 1/4 di questo condimento, spennellate le fettine di roast-beef e ponetele sulla griglia del forno, dove le lascerete cuocere a temperatura moderata per 20 minuti.
III FASE: Fate cuocere le penne in abbondante acqua bollente salata. Scolatele e mescolatele alle olive, ai pomodorini freschi tagliati a fettine, ai carciofini e al rimanente condimento. Miscelate bene e
versate sul piatto di portata. Adagiate sulle pennette, cosi condite, le fette di carne e spolverizzate con il parmigiano e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                                               ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


martedì 21 maggio 2013

Tagliatelle paglia e fieno con spinaci e pancetta


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: FACILE
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 50 minuti circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
200 g di tagliatelle bianche all'uovo;
200 g di tagliatelle verdi agli spinaci;
4 fette di pancetta spesse 2-3 mm;
2 spicchi di aglio;
6 foglie di spinaci;
un pizzico di noce moscata;
sale e pepe;
125 ml di panna da cucina;
50 g di parmigiano reggiano.

                                                                               PREPARAZIONE

I FASE: Tagliuzzate la pancetta sminuzzate l'aglio, spezzettate le foglie di spinaci, infine grattugiate finemente il parmigiano. Rosolate la pancetta e l'aglio in una casseruola, a fiamma moderata, finchè la
pancetta si dorerà, poi aggiungete gli spinaci, mescolate, utilizzando un cucchiaio di legno, ed incoperchiate.
II FASE: Quando gli spinaci si saranno appassiti, riducete la fiamma, insaporite con la noce moscata, salate, pepate, quindi versate la panna e mescolate bene, finchè gli ingredienti si saranno combinati tra loro.
III FASE: Riempite una pentola di acqua, salatela, versatevi qualche goccia di olio di oliva, portate ad ebollizione ed immergetevi, un po' alla volta tutte le tagliatelle. Non appena la pasta risulterà cotta al
dente, scolatela, riponetela all'interno di una spaghetteria, versatevi il condimento precedentemente preparato, cospargete in superficie il formaggio a scagliette, amalgamate e , infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                                               ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


Peperoni ripieni di pasta


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: FACILE
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 1 ora circa

AUTORE : NONNA MARIA
INGREDIENTI....
1 cucchiaio di olio d'oliva;
1 cipolla finemente tritata;
1 spicchio d'aglio schiacciato;
3 fette di pancetta affumicata, tritate;
150 g di pastina (risoni) lessati;
125 g di mozzarella sbriciolata;
60 g di parmigiano grattugiato;
2 cucchiai di prezzemolo tritato;
4 grossi peperoni rossi;
425 g di pomodori pelati;
125 ml di vino bianco secco;
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro;
mezzo cucchiaino di origano;
sale, pepe nero;
2 cucchiai di basilico spezzettato.

                                                                                         PREPARAZIONE

I FASE: Preriscaldate il forno a 180 gradi. Ungete con un filo di olio una capiente teglia. Pulite bene i peperoni e divideteli a metà. Eliminate i semi e le membrane bianche.
II FASE: In una pentola, fate scaldare l'olio e lasciatevi appassire, a fuoco lento, la cipolla insieme all'aglio. Aggiungete poi la pancetta e fatela dorare.
III FASE: In un tegame, mescolate i risoni, la pancetta, i formaggi e il prezzemolo. Distribuite il composto di pasta nei peperoni rossi, quindi disponeteli cosi farciti nella teglia.
IV FASE: In una ciotola, mescolate i pomodori pelati, il vino, il concentrato di pomodoro, l'origano, il sale e il pepe. Con questo condimento insaporite il ripieno di pasta versandovelo sopra.
V FASE: Cospargete in superficie i peperoni farciti con il basilico fresco spezzettato grossolanamente e fateli cuocere in forno, a 180 gradi, per 35-40 minuti, finchè all'interno saranno ben cotti ed estremamente ben coloriti e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                                                        ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...

lunedì 20 maggio 2013

Pizza rustica


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLT.: FACILE
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 2 ore circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
320 g di farina
120 g di burro
100 g di prosciutto cotto
150 g di mozzarella
80 g di salame
1/2 mozzarella affumicata
3 uova
2 cucchiaiate di latte
origano
pepe
sale

                                                                                   PREPARAZIONE

I FASE: Impastate 300 g di farina con il burro (meno una noce), un pizzico di sale e tanta acqua quando basta per ottenere un impasto morbido e omogeneo. Lavorate la pasta energicamente per 20 minuti quindi lasciate riposare per mezz'ora in una terrina infarinata, ricoperta da un canovaccio. Trascorso tale tempo dividete la pasta in due parti disuguali. Stendete poi con il matterello, sulla spianatoia infarinata, la parte pi. grande dello spessore di 1 o 2 millimetri e rivestite con questa il fondo e le pareti di una teglia che avrete precedentemente imburrato e infarinato.
II FASE: Ponete sul fondo uno strato di prosciutto cotto, disponetevi sopra le due qualità di mozzarella tagliate a dadini e terminate con il salame ridotto a pezzetti. Coprite il tutto con 2 uova intere sbattute
insieme con il latte, salate e pepate, infine cospargete la superficie con un pizzico di origano.
III FASE: Con il matterello stendete la seconda parte di pasta a forma di disco che appoggerete ai bordi della teglia premendo bene con le dita affinchè aderisca perfettamente all'altra pasta sottostante. Per rendere la superficie pi. dorata, pennellate con un tuorlo d'uovo sbattuto e ponete la teglia in forno, alla temperatura di 220° C per 40 minuti. Quindi servite in tavola la vostra gustosa ricetta.

                                           ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


Pomodori ripieni di scampi


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLT.: MEDIA
COSTO: MEDIO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 2 ore circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
8 pomodori
600 g di scampi
1 cucchiaiata di tomato
poca salsa worcester
2 uova
8 olive nere
1/2 cipolla
1 mazzetto di prezzemolo
1 costa di sedano
1 limone
1 bicchiere di vino bianco
2 cucchiaiate di Brandy
1 foglia di alloro
2 dl di olio
qualche grano di pepe nero
sale

                                                                                  PREPARAZIONE

I FASE: Lavate e asciugate i pomodori; con un coltellino privateli della calotta superiore e svuotateli. Salateli leggermente all'interno e poneteli, capovolti, su un tagliere. Preparate un court-bouillon mettendo al fuoco un litro circa di acqua salata a cui aggiungete il vino bianco, la cipolla, il prezzemolo, il sedano, il succo di mezzo limone, la foglia di alloro e 2 o 3 grani di pepe. Lasciate bollire il courtbouillon per 15 minuti quindi versatevi gli scampi accuratamente lavati in acqua fredda. Lasciateli bollire per 5 minuti quindi scolateli e sgusciateli.
II FASE: Mettete 2 tuorli d'uovo in una terrina, unitevi un pizzico di sale e di pepe e incominciate a mescolare aggiungendo, a filo, l'olio alternato a qualche goccia di succo di limone; la maionese sarà pronta quando l'olio non verrà più assorbito; unitevi il Brandy, il tomato, un cucchiaio di salsa worcester, mescolate bene perchè gli ingredienti si incorporino perfettamente alla salsa, quindi aggiungete gli scampi.
III FASE: Allineate su un piatto di portata i pomodori svuotati, riempiteli con il composto, ponete al centro di ogni pomodoro un'oliva nera, quindi servite in tavola la vostra gustosa ricetta.

                                           ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...



domenica 19 maggio 2013

Fuso di pane ripieno


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: MEDIA
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 3 ore circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
un pane a forma di lungo fuso
300 g di arrosto di vitello già cotto
100 g di lingua salmistrata
70 g di olive ripiene
4 uova
8 cetriolini sott'aceto
2 cucchiaiate di capperi
1 limone
1 cespo di lattuga
1 dl di olio
sale

                                                                                    PREPARAZIONE

I FASE: Rassodate 3 uova facendole bollire per circa 9 minuti. Tagliate al pane la parte superiore a forma di calotta e, con l'aiuto di un coltellino affilato, svuotatelo della mollica.
II FASE: Preparate la maionese: mettete in una terrina un tuorlo crudo, salatelo, quindi incominciate a mescolare aggiungendo l'olio a filo alternato a qualche goccia di limone e continuate fino a quando
l'olio non verrà più assorbito. 
III FASE: Tagliate a dadini l'arrosto di vitello e la lingua salmistrata. Riunite in una terrina le carni, le uova sode sgusciate e tritate grossolanamente, i cetriolini tagliati a fettine, i capperi e le olive farcite tagliate a metà. Amalgamate al tutto la maionese e mescolate con cura, poi versate il composto all'interno del filone di pane svuotato, livellando bene la superficie con il dorso del cucchiaio. Ricoprite il
fuso di pane con foglie bianche di lattuga ben risciacquate e asciugate, infine richiudete la farcia con la calotta di crosta di pane.
III FASE: Avvolgete il fuso di pane ripieno in un foglio di carta oleata e tenetelo in frigorifero fino al momento di servire, quindi tagliatelo in larghe fette e unendo le une alle altre, date al fuso la forma primitiva.

                                        ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


Involtini all'abruzzese


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: BASSA
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 2 ore e mezzo circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
8 fettine di vitello di latte
250 g di carne magra di maiale tritata
70 g di parmigiano
300 g di funghi freschi
300 g di pomodori maturi
3 uova intere
1 manciata di prezzemolo
1 spicchio d'aglio
peperoncino rosso
olio d'oliva
poco brodo di carne
sale

                                                                           PREPARAZIONE

I FASE: Servendovi del batticarne appiattite bene le fettine di vitello dando loro una forma regolare e asportando le eventuali parti grasse e tutti i nervi.
II FASE: Lavate i funghi, tagliateli a fettine e metteteli a rosolare in una piccola casseruola insieme con due cucchiaiate d'olio, l'aglio e il prezzemolo tritati. Cuoceteli per circa un'ora a fuoco molto basso
bagnandoli con poco brodo e salateli a metà cottura. Riunite in una terrina i funghi tritati grossolanamente, la carne di maiale, il parmigiano grattugiato, le uova, un pizzico di sale e poco peperoncino rosso. Mescolate bene quindi disponete un poco di ripieno su ciascuna fettina di vitello, arrotolatele e legatele con poco filo bianco formando degli involtini.
III FASE: Fateli rosolare in poco olio, unite la polpa di pomodoro, salate un poco, coprite e proseguite la cottura a fuoco molto basso per un'ora circa aggiungendo un poco di brodo quando il sugo tenderà ad addensarsi. Non appena cotti servite la vostra gustosa ricetta.

                                      ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


Insalata di riso


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 6 PERSONE
DIFFICOLT.: BASSA
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: un'ora e mezzo circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
400 g di riso
100 g di burro
100 g di prosciutto
24 code di gamberi
250 g di piselli
2 pomodori pelati
1/2 cipolla
1 mazzetto composto da una costola di sedano, 1 ciuffo di prezzemolo
e 1 carota
150 g di peperoni rossi e gialli e cetriolini
1 l di brodo
salsa worcester
olio
pepe
sale

                                                                                    PREPARAZIONE

I FASE: Fate rosolare la cipolla tritata nel burro, aggiungete il riso, mescolate per qualche minuto facendolo insaporire poi unite tutto il brodo caldo, coprite il recipiente e mettetelo in forno per 20 minuti circa. A cottura ultimata il brodo sarà stato tutto assorbito e il riso si presenterà ben sgranato. Travasatelo in una terrina e lasciatelo raffreddare.
II FASE: Tagliate a listerelle il prosciutto, i peperoni e i cetriolini e i pomodori, unitevi i piselli sgranati e lessati e le code di gamberetti lessate a parte per qualche minuto in acqua salata aromatizzata con il
mazzetto di verdure (sedano, prezzemolo e carota).
III FASE: Mettete in una tazza 5 o 6 cucchiaiate di olio, unitevi qualche goccia di salsa worcester, secondo il vostro gusto, sale, pepe ed emulsionate il tutto sbattendo un poco. Condite con la salsetta il
prosciutto e le verdure e unite il tutto al riso. A questo punto servite la vostra gustosa ricetta.

                                        ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


sabato 18 maggio 2013

Peperoni e zucchine ripieni


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 6 PERSONE
DIFFICOLTÀ: BASSA
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 2 ore circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
6 peperoni rossi e gialli
4 zucchine
3 pomodori perini
6 filetti di acciuga
1 mazzetto di basilico e prezzemolo
300 g di piselli e carote
1 cipolla
50 g di burro
30 g di parmigiano
vino bianco
origano
olio
pepe
sale

                                                                                 PREPARAZIONE

I FASE: Lavate i peperoni, tagliate a ognuno la parte superiore per ottenere un coperchietto, svuotateli dei semi, salate l'interno e mettete sul fondo di ogni peperone mezzo pomodoro perino pelato e senza semi, un filetto di acciuga, un buon pizzico di un trito fatto di prezzemolo, origano e basilico, sale e pepe e irrorate il tutto con un filo di olio di oliva. Coprite ogni peperone con il proprio cappuccio completo di picciolo e infornate a 180° per 30 minuti.
II FASE: Lessate 3 zucchine in acqua calda salata per 10 minuti circa poi scolatele, lasciatele raffreddare, tagliatele a metà per il lungo e svuotatele della polpa con un cucchiaino lasciando intorno alla buccia un centimetro di polpa.
III FASE: Raschiate le carote, sgranate i piselli, tagliate la rimanente zucchina e le carote a dadini e fate rosolare tutte le verdure nel burro insieme con la cipolla affettata. Salate, pepate la verdura e spruzzatela con mezzo bicchiere di vino bianco. Quando le verdure si saranno ben rosolate toglietele dal fuoco e distribuitele sulle zucchine. Cospargete le verdure di parmigiano grattugiato e mettete in forno a 170° per mezz'ora.
IV FASE: Presentate sul piatto di portata i peperoni e le zucchine alternati ben caldi e appena sfornati.

                                            ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


Bucatini con acciughe e pomodoro


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: BASSA
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 45 minuti circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
350 g di bucatini;
1 cipolla grossa;
3 cucchiai di olio d'oliva;
1 kg di pomodori maturi, ma sodi;
2 spicchi di aglio;
4 foglie di basilico fresco;
4 cucchiai di brodo vegetale;
6 filetti di acciughe;
50 g di grana grattugiato;
sale e pepe.

                                                                                 PREPARAZIONE

I FASE: In una casseruola, nella quale avrete versato 2 cucchiai di olio d'oliva, fate rosolare velocemente la cipolla sbucciata e tritata. Unite i pomodori lavati, ma non sbucciati, e tagliati a dadini.
II FASE: Sbucciate gli picchi di aglio, tagliateli a metà ed uniteli alle altre verdure insieme alle foglie di basilico, lavate, asciugate e spezzettate grossolanamente con le mani. Coprite e fate cuocere, fino a quando i pomodori saranno tenerissimi. Passateli quindi al setaccio per trattenere bucce e semi.
III FASE: Rimettete la salsa nella casseruola e incorporate il brodo vegetale. Tritate le acciughe ed aggiungetele alla salsa. Aggiustate con pochissimo sale e una generosa macinata di pepe. Tenete in
caldo il sugo. 
IV FASE: In un pentola con abbondante acqua bollente salata, fate cuocere i bucatini al dente. Quando sono pronti scolateli, conditeli col sugo, l'ultimo cucchiaio di olio d'oliva e il grana grattugiato. Mescolate e , infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                                              ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


Spaghettoni al pomodoro e peperoncino


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4-6 PERSONE
DIFFICOLTÀ: BASSA
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 20 minuti circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
500 g di spaghettoni;
10 pomodorini “ciliegia” (750 gr);
2 cucchiaini di zucchero;
1 cucchiaio di olio di oliva;
1 cipolla grossa (200 gr), tritata;
4 spicchi di aglio schiacciati;
2 peperoncini freschi, tritati;
110 gr di pomodori secchi;
foglie di basilico fresche;
600 ml di panna;
20 gr di formaggio parmigiano grattugiato.

                                                                                   PREPARAZIONE

I FASE: Tagliate i pomodori in quarti e metteteli sulla piastra, con la pelle rivolta all'ingiù e cosparsi di zucchero. Cuoceteli in forno, a temperatura moderata, per circa 15 minuti o finchè si raggrinziscono.
II FASE: Buttate la pasta in abbondante acqua salata in ebollizione e cuocetela al dente, quindi scolatela.
III FASE: Riscaldate l'olio in una padella, aggiungeteci la cipolla, l'aglio, i peperoncini, lasciate soffriggere, quindi aggiungete i pomodorini secchi, il basilico e la panna e mescolate. 
IV FASE: Passate questa salsa al mixer, unendo il formaggio grattugiato, quindi versatela nuovamente in padella e rimestate.
V FASE: Prima di servire, condite la pasta con la salsa preparata, aggiungeteci i pomodorini al forno e scaglie di grana e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                                            ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


venerdì 17 maggio 2013

Spaghetti Aristocratici


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: BASSA
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 25 minuti circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
350 g di spaghetti;
250 g di gamberetti surgelati;
2 pompelmi;
1 rametto di aneto;
1 scalogno;
3 cucchiai di mais in scatola;
1 rametto di dragoncello fresco;
1 cucchiaio di brandy;
1 cucchiaio di Gin;
burro;
sale e pepe.

                                                                                PREPARAZIONE

I FASE: Scongelate i gamberetti a temperatura ambiente, lavateli, asciugateli e metteteli da parte.
II FASE: Pulite e lavate uno scalogno, asciugatelo, tritatelo finemente e fatelo appassire in una casseruola con 20 gr di burro. Incorporate il succo di un pompelmo spremuto, il Gin, l'aneto e il dragoncello. Fate insaporire qualche minuto, quindi unite il mais e il brandy. Aggiustate di sale e pepe ed aggiungete i gamberetti.
III FASE: Nel frattempo, in una pentola con abbondante acqua salata fate lessare gli spaghetti, cuoceteli al dente, scolateli e sistemateli nella casseruola con i gamberetti e 5 spicchi di pompelmo sbucciati al vivo e tagliati a cubetti.
IV FASE: Fate insaporire un paio di minuti, mescolando, spegnete la fiamma, versate sul piatto di portata e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                                           ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


Rigatoni al sugo di fave e di carciofi


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: BASSA
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 40 minuti circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
500 g di rigatoni;
1 cucchiaio di olio di oliva;
2 fette di pancetta a pezzetti;
3 spicchi di aglio, schiacciati;
2 cipolle medie (300 g), tritate finemente;
3 cucchiaini di cumino macinato;
2 cucchiaini di peperoncino secchi tritati;
2 lattine da 425 g cad. di pelati;
500 ml di brodo di pollo o dado;
80 ml di concentrato di pomodoro;
280 g di carciofini sott'olio, scolati;
240 g di olive nere denocciolate;
500 g di fave scongelate;
2 cucchiai di basilico fresco tritato;
2 cucchiaini di zucchero.

                                                                                PREPARAZIONE 

I FASE: Buttate la pasta in abbondante acqua salata a bollore, quindi scolatela quando è al dente.
II FASE: Riscaldate l'olio in una padella, aggiungeteci la pancetta, l'aglio, la cipolla e fate soffriggere il tutto per qualche minuto. Aggiungeteci il cumino, i peperoncini, quindi i pelati, il brodo, il concentrato di pomodoro, i carciofi e le olive e cuocete senza coperchio, per 30 minuti, rimestando di tanto in tanto. Unite infine le fave, il basilico e lo zucchero.
III FASE: Condite la pasta con questo sugo e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                                         ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


Spaghetti al gratin con spinaci e pomodoro


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: BASSA
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 60 minuti circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
350 g di spaghetti;
400 g di spinaci novelli freschi;
300 g di pomodori;
80 g di cipolle;
2 spicchi di aglio;
3 cucchiai di olio extravergine di oliva;
100 g di formaggio piccante (a scelta);
sale e pepe;
burro,rosmarino,timo.

                                                                            PREPARAZIONE

I FASE: Preriscaldate il forno a 200 gradi. Pulite gli spinaci eliminando le foglie guaste ed i gambi duri, lavateli e metteteli a sgocciolare. 
II FASE: Sbollentate i pomodori, spellateli, divideteli a metà, eliminate e semi e tagliateli a dadini. Sbucciate cipolle e aglio e tritateli finemente.
III FASE: In una pentola con abbondante acqua salata, cuocete gli spaghetti, quando sono al dente scolateli e versateli in una zuppiera. 
IV FASE: Nel frattempo, in una casseruola fate scaldare l'olio e mettete ad appassire cipolle e aglio. Incorporate gli spinaci sgocciolati e strizzati, e rigateli fino a quando si sono ammorbiditi. Aggiustate di
sale e spolverizzate col pepe. Unite anche il pomodoro, il formaggio tagliato a dadini e la pasta. Mescolate con cura per amalgamare.
V FASE: Ungete una pirofila e versateci la pasta condita. Spolverizzate col rosmarino e il timo tritati, cospargete uniformemente dei fiocchetti di burro e mettete in forno per 20 minuti e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                                                        ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


giovedì 16 maggio 2013

Spaghettini con sugo di verdure miste


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: BASSA
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 40 circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
350 g di spaghettini;
8 scalogni;
4 pomodori grossi, maturi ma sodi;
4 cucchiai di olio di oliva;
1 cucchiaio di rosmarino tritato;
1 cucchiaio di timo tritato;
2 cucchiai di vino bianco;
3 cucchiai di brodo (preferibilmente di carne);
1 peperone verde grosso;
60 g di olive nere;
1 spicchio di aglio;
50 g di grana grattugiato;
sale e pepe.

                                                                                  PREPARAZIONE

I FASE: Preriscaldate il forno a 200 gradi. Pulite e tritate finemente gli scalogni. Lavate i pomodori, tagliateli a metà ed eliminate i semi. In una casseruola, scaldate 2 cucchiai di olio e mettete a rosolare gli scalogni, i pomodori e le erbe aromatiche. Bagnate col vino bianco e il brodo e lasciate cuocere, a fiamma bassa, per 30 minuti. 
II FASE: Spennellate il peperone interno con un po' d'olio e mettetelo in forno a cuocere fino a quando la pelle diventa scura. Ponetelo in una ciotola, copritelo e fatelo raffreddare, fino a quando potrete prenderlo in mano e levargli la pelle. Poi dividetelo a metà, eliminate i semi ed affettatelo.
III FASE: Scaldate l'olio rimanente e fateci rosolare velocemente le listerelle di peperone e le olive denocciolate e tagliate a pezzettini. Incorporate alla salsa al pomodoro, unite anche l'aglio pestato e
aggiustate di sale e pepe.
IV FASE: In una pentola con abbondante acqua salata fate lessare gli spaghettini al dente. Scolateli, conditeli con il sugo, spolverizzateli col grana grattugiato e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                                        ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...