domenica 29 novembre 2015

Risotto con patate dolci e baccalà

PRIMA DI INIZIARE...
● DOSI: 6 PORZIONI
● DIFFICOLTÀ: MEDIA  
● COSTO: MEDIO
● TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 75 minuti 
INGREDIENTI....
per gli gnocchi....
● 480 g di riso;
● 30 cl di vino rosso corposo;
● 600 g di patate dolci;
● 300 g di baccalà;
● 100 g di zucchero; 
● 1 stecca di cannella;
● 150 g di burro;
● 100 g di grana grattugiato;
● 1 cipolla;
● 1 l di brodo vegetale;
● olio di semi di arachidi;
● olio extravergine di oliva;
● sale,
● germogli di barbabietola (facoltativI);
● chips di patata (facoltative).
                                                                       PREPARAZIONE

● I FASE: Scaldate metà zucchero in una casseruola, fatelo caramellare, unite il vino, la cannella, che eliminerete e lasciate ridurre fino a ottenere uno sciroppo.
 II FASE: Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti. Caramellate lo zucchero rimasto e unite le patate. Pelate la cipolla, tagliatela a pezzi e fatela appassir con dell'olio di oliva, lasciate raffreddare e filtrate. Tostare il riso con l'olio aromatizzato alla cipolla. Cuocetelo per 16/18 minuti versando poco alla volta il brodo vegetale. Unite, a metà cottura, e patate caramellate e regolate di sale. Mantecate, prima di servire, con il burro e il grana.
III FASE: Disponete il risotto nei piatti, adagiatevi al centro il baccalà precedentemente fritto nell'olio di semi e completate con la riduzione di vino rosso. 
IV FASE: Decorate a piacere con qualche germoglio di barbabietola e una sottile chips di patata e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA....



giovedì 26 novembre 2015

Gnocchi di patate al sugo di baccalà e olive nere

PRIMA DI INIZIARE...
● DOSI: 4 PORZIONI
● DIFFICOLTÀ: MEDIA  
● COSTO: MEDIO
● TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 190 minuti 
INGREDIENTI....
per gli gnocchi....
● 600 g di patate;
● 80 g di farina,;
● sale;
per il sugo...
● 400 g di baccalà già bagnato;
● 1 cipolla bianca;
● 20 g di capperi; 
● 2 filetti di acciuga sottolio;
● 1/2 di latte;
● prezzemolo;
● 80 g di olive taggiasche;
● 15 cl di olio extravergine di oliva;
● sale, e pepe in grani.
                                                                       PREPARAZIONE

● I FASE: Pulite il baccalà dalla pelle, dalla lisca e dalle spine e tagliatelo a pezzi. 
 II FASE: Rosolate la cipolla tritata finemente in 10 cl di olio assieme ai capperi tritati e ai filetti di acciuga. Unite quindi il baccalà, salate e coprite con il latte bollente. Lasciate cuocere in forno preriscaldato a 100 gradi per circa 2 ore.
III FASE: Lessate le patate in acqua salata, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate. Disponete il purè ottenuto sulla spianatoia infarinata. 
IV FASE: Cospargetelo con la farina e impastate velocemente. Formate dei rotolini di un centimetro di diametro e tagliateli a pezzetti di egual misura aiutandovi con un po di farina.
V FASE: Lessateli in acqua bollente salata, fino a che verranno a galla.
VI FASE: Scolateli con una schiumarola (mestolo forato) e trasferiteli nella padella con il baccalà. Spadellate velocemente aggiungendo il restante olio, le olive snocciolate, un po di prezzemolo tritato, sale se occorre, e una macinata di pepe e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA....


lunedì 9 novembre 2015

Tonno in salsa di zenzero con funghi e patate

PRIMA DI INIZIARE...
● DOSI: 4 PORZIONI
● DIFFICOLTÀ: MEDIA  
● COSTO: MEDIO
● TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 90 minuti 
INGREDIENTI....
per il tonno....
● 240 di tonno rosso;
● 5 cl di olio extravergine di oliva;
● sale e pepe bianco;
per le patate...
● 200 g di patate novelle;
● 4 cl di olio extravergine di oliva;
● 20 g di prezzemolo e sale;
 Per la guarnizione... 
● 120 g di pomodorini ciliegia;
● 140 g di funghi finferli;
● 2 cl di salsa di soia;
● 1 cl di aceto balsamico;
● 20 cl di olio extravergine di oliva;
● 6 cl di succo di zenzero.
                                                                       PREPARAZIONE

● I FASE: Per il tonno: Tagliate in quattro tranci il tonno. Conditeli con olio, sale e pepe. Scaldate una casseruola bassa antiaderente e fateli cuocere a fuoco moderato per circa 3 minuti per lato. Toglieteli dalla casseruola e conservateli al caldo (dovranno essere completamente crudi al centro).
 II FASE: Per le patate: lavate le patate e lessatele in una pentola con abbondante acqua, non salata, a fuoco medio. Quando risulteranno cotte toglietele, pelatele e schiacciatele con uno schiacciapatate in una terrina, condite la purè ottenuta con sale e olio, infine aggiungete il prezzemolo tritato. Conservatele al caldo. 
III FASE: Per la guarnizione: Mettete in una padella un filo di olio, i finferli puliti e tagliati a pezzetti, salate e lasciate cuocere a fuoco sostenuto per circa 7-8 minuti. Aggiungete i pomodorini e lasciate cuocere ancora per qualche istante. 
IV FASE: Mettete la salsa di soia e l'aceto balsamico in un pentolino, unite il succo dello zenzero e portate a ebollizione, quindi versate l'olio a filo e montate con il mixer a immersione.
V FASE: Disponete nei piatti i finferli con i pomodorini, ponetevi sopra i tranci di tonno, un cucchiaio di purè e nappate con la salsa di zenzero e infineservite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA....


domenica 8 novembre 2015

Tacconi di biada con ragù di funghi e coniglio

PRIMA DI INIZIARE...
● DOSI: 4 PORZIONI
● DIFFICOLTÀ: MEDIA  
● COSTO: MEDIO
● TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 80 minuti 
INGREDIENTI....
per il condimento....
● 2 cosce di coniglio;
● 2 pomodori;
● 10 foglie di basilico;
● 1 scalogno;
● 200 g di funghi porcini;
● 10 cl di olio extravergine di oliva;
● pecorino di fossa;
● sale;
● pepe.
 Per i tacconi di biada... 
● 100 g di farina di fave secche;
● 100 g di farina bianca;
● 2 uova;
● 2 cl di olio extravergine di oliva;
                                                                       PREPARAZIONE

● I FASE: Per il condimento: pelate i pomodori dopo averli scottati in acqua bollente.
 II FASE: Disossate le cosce di coniglio, pulite i funghi e tagliate entrambi a pezzetti.
III FASE: Fate rosolare in una padella antiaderente l'olio e lo scalogno tritato, aggiungete la carne e i funghi a pezzetti e il basilico tritato. Salate e pepate.
IV FASE: Per i tacconi di biada: setacciate le farine e disponetele a fontana sul piano di lavoro. Cospargetele con un pizzico di sale. 
V FASE: Formate un'incavo e rompetevi le uova, aggiungete l'olio e impastate fino a ottenere una pasta soda ed elastica. 
VI FASE: Tirate la sfoglia con il matterello e tagliate i tacconi (pasta simile ai maltagliati). 
VII FASE: Cuoceteli in acqua bollente salata. Scolateli e saltateli nella padella del condimento. Servite i tacconi di biada nei piatti cosparsi di pecorino grattugiato e infineservite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA....