lunedì 25 gennaio 2016

Insalata di gamberi con la salsa di arance e asparagi

PRIMA DI INIZIARE...
● DOSI: 4 PERSONE
● DIFFICOLTÀ: MEDIO-ALTO  
● COSTO: MEDIO
● TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 50 minuti 
INGREDIENTI....
● 24 gamberi di fiume;
● 1 melanzana; 
● 100 g di fagiolini;
● 500 g di piselli;
● 200 g di asparagi;
● 1 mozzarella;
● il succo di 1 arancia;
● mezzo baccello di vaniglia;
● 500 g di insalata mista;
● 50 g di zucchero;
● aceto balsamico;
● 100 g di burro;
● olio extravergine di oliva;
● sale.
per guarnire...
● 2 pomodori;
● foglie di insalata mista;
● 1 arancia.

                                                                 PREPARAZIONE

● I FASE: Mondate e tagliate a cubetti la melanzana, i fagiolini e gli asparagi. In una padella con un filo di olio e 50 g di burro fate saltare le verdure tagliate, aggiungendo anche i piselli. Mantenetele al dente e croccanti, salate e conservate in caldo. 
 II FASE: In un pentolino fate caramellare lo zucchero, aggiungete il succo di arancia e il baccello di vaniglia, poi fate ridurre la salsa della metà. Filtrate e tenete da parte. 
III FASE: In una pentola con abbondante acqua salata cuocete i gamberi per 3 minuti, scolateli, eliminate le teste e sgusciateli. In una padella con un filo di olio e il burro rimasto fate rosolare le code di gambero. Tagliate la mozzarella in 4 rondelle. Al centro di ogni piatto mettete un cucchiaio di salsa all'arancia, poi adagiatevi sopra una rondella di mozzarella e uno strato di insalata mista, condita con dell'olio, dell'aceto balsamico e un pizzico di sale. Completate con le code di gambero, guarnite con gli spicchi di arancia tagliati a pezzetti e qualche foglia di insalata.
IV FASE: Nappate con la salsa rimasta, un filo di olio e di aceto. Decorate con i pomodori sbucciati e tagliati a dadini e le verdure saltate e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA....



venerdì 22 gennaio 2016

Insalata con asparagi e frutti di mare

PRIMA DI INIZIARE...
● DOSI: 4 PERSONE
● DIFFICOLTÀ: MEDIO-ALTO  
● COSTO: MEDIO
● TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 120 minuti 
INGREDIENTI....
● 1 astice;
● 4 grancevole; 
● 4 filetti di branzino;
● 4 tranci di coda di rospo;
● 4 mazzancolle;
● 2 noci di capasanta;
● 8 cozze;
● 4 arche di Noè;
● 4 fasolari;
● 8 voncole ;
● 200 g di cipolla;
● carota,sedano,porro;
● 8 asparagi verdi;
● 12 capperi sottosale;
● 12 mandorle spellate;
● 16 olive, rosmarino, timo;
● il succo di 1 limone, 20 cl di vino bianco, 5 g di zucchero;
● burro, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

                                                                 PREPARAZIONE

● I FASE: In una pentola portate a ebollizione un litro di acqua salata aromatizzata con 10 cl di vino bianco,metà delle verdure (cipolle,carote, sedano, porro) tagliate a cubetti piccolissimi, del rosmarino e del timo. Lasciate cuocere per 30 minuti, poi filtrate e cuocete separatamente, nel brodo ottenuto, prima l'astice e poi le grancevole. 
 II FASE: Sgusciate i crostacei, tagliate la coda dell'astice a medaglioni e spolpate le grancevole. Pulite il guscio delle grancevole, che utilizzerete per la guarnizione dei piatti. Lavate le conchiglie e mettetele in una padella con un filo di olio e le verdure rimaste tagliate a cubetti. Bagnate con il rimanente vino, coprite e fatele aprire.
III FASE: In una pentola con dell'acqua bollente salata, a cui avrete aggiunto lo zucchero, una noce di burro e il succo di limone, lessate le punte di asparago.
IV FASE: In una padella con un filo di olio rosolate i filetti di branzino, i tranci di coda di rospo, le mazzancolle e le noci di capasanta. 
III FASE: In un'altra padella con dell'olio preparate il condimento facendo saltare per qualche istante i capperi dissalati, le punte di asparago, le olive snocciolate e le mandorle. Disponete nei piatti tutti i frutti di mare insaporiti con il condimento e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA....



giovedì 21 gennaio 2016

Costolette di vitello con asparagi e verdure

PRIMA DI INIZIARE...
● DOSI: 4 PERSONE
● DIFFICOLTÀ: MEDIA  
● COSTO: MEDIO
● TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 40 minuti 
INGREDIENTI....
per le costolette...
● 2 costolette di vitello;;
● salvia; 
● 100 g di burro;
● olio extravergine di oliva;
● sale e pepe;
per l'umido di verdure...
● 1 patata;
● mezzo peperone giallo;
● mezzo peperone rosso;
● 1 zucchina;
● 1 mazzo di punte di asparago;
● 10 fagiolini;
● 4 cime di broccolo;
● 12 pomodorini ciliegia;
● brodo di carne;
● burro,sale,pepe;
● olio extravergine di oliva;
per guarnire...
● prezzemolo.
                                                                 PREPARAZIONE

● I FASE: Per l'umido di verdure mondate e lavate le verdure, quindi tagliatele a pezzetti. In un tegame scaldate un filo di olio e iniziate la cottura delle verdure tenendo conto della loro durezza. Cominciate con la carota, dopo qualche minuto aggiungete la patata, poi i peperoni, e cuocete per circa 10 minuti bagnando con del brodo. Continuate aggiungendo le rimanenti verdure; unite altro brodo se necessario. A cottura ultimata, salate e pepate insaporendo con una noce di burro.
 II FASE: Per le costolette, salate e pepate insaporendo le costolette e rosolatele in una padella con il burro e della salvia. Cuocetele per 10 minuti circa, rigirandole e irrorandole con il burro di cottura. Componete il piatto alternando le verdure alla carne. Nappate con la salsa ottenuta aggiungendo un cucchiaino di brodo di carne al fondo di cottura delle costolette. 
III FASE: Guarnite con del prezzemolo precedentemente fritto e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.
                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA....


martedì 19 gennaio 2016

Calamari ripieni

PRIMA DI INIZIARE...
● DOSI: 4 PERSONE
● DIFFICOLTÀ: MEDIA  
● COSTO: MEDIO
● TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 120 minuti 
INGREDIENTI....
● 8 calamari;
● 1 cipolla; 
● 1 mazzetto di prezzemolo;
● 200 g di mollica;
● 2 cucchiai da tavola di pecorino;
● 1 cucchiaio di capperi;
● 1 cucchiaio da tavola di uvetta;
● 1 cucchiaio da tavola di pinoli;
● 1 cucchiaio da tè di pasta di acciughe;
● 100 g di salsa di pomodoro;
● mezzo bicchiere di vino bianco;
● 4 cucchiai da tavola di olio extravergine di oliva;
● sale e pepe nero.
                                                                 PREPARAZIONE

● I FASE: Spellate i calamari e staccate le teste, poi, svuotateli e lavateli accuratamente. Tritate i tentacoli, rosolateli in padella con 2 cucchiai d'olio e la cipolla tritata e trasferiteli in una terrina.
 II FASE: Aggiungete la mollica di pane, il pecorino, il prezzemolo, l'aglio e i capperi tritati, i pinoli, l'uvetta, una presa di sale e un pizzico di pepe.
III FASE: Ammorbidite il composto con poco olio, in cui avrete sciolto la pasta d'acciughe e farcite le sacche.
IV FASE: Chiudete le aperture con degli stuzzicadenti e rosolate i calamari in un tegame con un cucchiaio di olio. Appena il fondo di cottura si sarà asciugato sfumate con il vino.
V FASE: Aggiungete la salsa di pomodoro e un mestolo d'acqua calda, cospargete con un trito di prezzemolo e cuocete, su fiamma bassa, per 30 minuti e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.
                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA....


domenica 17 gennaio 2016

Uova con asparagi e fonduta di provolone

PRIMA DI INIZIARE...
● DOSI: 8 PERSONE
● DIFFICOLTÀ: MEDIA  
● COSTO: MEDIO
● TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 60 minuti 
INGREDIENTI....
● 8 uova;
● 24 asparagi; 
● 200 g di insalata mista;
● 50 g di provolone;
● 7,5 cl di latte;
● 1 tuorlo;
● 150 ml di panna fresca;
● cerfoglio;
● aneto;
● aceto di vino bianco;
● olio extra vergine di oliva.
                                                                 PREPARAZIONE

● I FASE: In un pentolino a bagnomaria versate il latte, aggiungete il provolone grattugiato e cuocete, sempre mescolando, fino a che il formaggio non sia del tutto fuso. Unite poi l'uovo e fate cuocere per qualche minuto
 II FASE: Togliete dal fuoco e aggiungete piano piano la panna. Mondate gli asparagi e fateli cuocere, avendo cura che rimangano al dente, in una pentola con il cestello a vapore. Pulite anche l'insalata, asciugatela e tenetela da parte.  
III FASE: Tagliate i gambi degli asparagi di sbieco fino a lasciare 5 cm di punta e saltateli in una padella con un filo di olio. 
IV FASE: Fate bollire in una pentola dell'acqua con un goccio di aceto di vino bianco, intanto sgusciate delicatamente le uova in un piatto e fatele scivolare, una per volta, nell'acqua bollente. 
V FASE: Rigirate l'albume attorno al tuorlo in modo che si rapprenda e lasciate cuocere per circa 3 minuti.
VI FASE: Disponete nei piatti l'insalata, del cerfoglio e dell'aneto mondati, gli asparagi e le uova in camicia al centro di ogni piatto. Nappate con la fonduta di provolone calda e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.
                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA....



venerdì 15 gennaio 2016

Insalata di asparagi e mazzancolle allo zenzero

PRIMA DI INIZIARE...
● DOSI: 4 PORZIONI
● DIFFICOLTÀ: MEDIA  
● COSTO: MEDIO
● TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 90 minuti 
INGREDIENTI....
● 8 mazzancolle;
● 16 asparagi; 
● 2 cipolle bianche;
● 1 spicchio di aglio;
● 20 cl di vino bianco;
● 8 cl di sciroppo di zucchero;
● 1 limone;
● 1 arancia;
● 50 g di zenzero;
● burro;
● olio extra vergine di oliva;
● sale e pepe bianco.
                                                                 PREPARAZIONE

● I FASE: Lavate e tagliate dal limone e dall'arancia 4 fette sottili e sbucciate il resto del limone, privando la scorza della parte bianca. Immergete le fette nello sciroppo, lasciatele poi sgocciolare. Fatele essiccare, su un foglio di carta da forno, nel forno preriscaldato a 90 gradi per circa 1 ora
 II FASE: Sgusciate e pulite le mazzancolle, staccate le teste e conservate le code in frigorifero. In una padella tostate le carcasse con un filo di olio, l'aglio in camicia, una cipolla affettata, la scorza di limone e lo zenzero grattugiato. Versate il vino bianco, lasciate evaporare e fate cuocere, schiumando di tanto in tanto, finché il liquido si sarà ridotto di due terzi. 
III FASE: Passate al colino, regolate di sale e pepe e legate la salsa con una noce di burro. Conservate in caldo.
IV FASE: Mondate e tagliate gli asparagi a pezzetti, tenendone alcuni interi da parte, scottateli in una pentola con dell'acqua salata. Scolateli e saltateli in una padella con 2 cucchiai di olio e la cipolla rimasta, affettata sottilmente. Scaldate la salsa e immergetevi le mazzancolle. Cuocetele per 3 minuti
V FASE: Disponete nei piatti gli asparagi a pezzetti, sistemate le mazzancolle in posizione verticale. Decorate ciascun piatto con le fette essiccate di agrumi e gli asparagi interi tenuti da parte e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA....